Massaggio Connettivale

Il massaggio connettivale è un tipo di massaggio che agisce sul corpo in profondità raggiungendo il tessuto connettivo attraverso specifiche manipolazioni.

L’operatore olistico può praticare il massaggio connettivale localmente nelle aree che presentano il disturbo da trattare, oppure lo può utilizzare come tecnica “riflessogena”, in grado cioè di agire di riflesso su tessuti e organi profondi attraverso la manipolazione di aree cutanee apparentemente lontane, ma ad essi collegate.

L’effetto riflesso dei massaggi connettivali è dato dalla presenza di fibre nervose nel tessuto connettivo che lo collegano al sistema nervoso autonomo; queste fibre sono chiamate fasce connettivali.

Attraverso la mediazione delle fasce connettivali il tessuto connettivo è in grado di comunicare le variazioni del proprio stato ai centri nervosi.

Cosa sono i metameri

I metameri sono dieci segmenti muscolari ricoperti di tessuto connettivo disposti in senso orizzontale sulla schiena e collegati al sistema nervoso attraverso i nervi spinali. Ogni metamero risulta, a sua volta, collegato in modo riflesso ad un particolare viscere/organo interno.

Di conseguenza, un disturbo ad un organo/viscere potrà riflettersi sul metamero corrispondente, provocando dolore muscolare o alterazione del tessuto in quell’area.

Se uno stimolo ha origine nell’organo interno potrà, quindi, provocare tensione o dolore nella muscolatura o nel tessuto sottocutaneo del suo metamero corrispondente (Riflesso Viscero-Cutaneo). Se lo stimolo ha origine nella cute, potrà provocare un effetto sul corrispondente organo interno (Riflesso Cuti-Viscerale).
L’effetto riflesso, quindi, può essere a doppio senso.
Inoltre, dato il collegamento di ogni organo/viscere ad una specifica emozione, secondo la Medicina Tradizionale Cinese anche uno stato emotivo potrà influenzare o essere influenzato dallo stato dell’ organo e dei tessuti del metamero ad esso collegato.
Ecco quindi l’anello di congiunzione tra tessuti, sistema nervoso ed interpretazione della Medicina Tradizionale Cinese.

L’operatore olistico, agendo sui metameri attraverso il massaggio connettivale, potrà ottenere una diminuzione dei sintomi riscontrabili nei corrispondenti organi interni.

Benefici del massaggio connettivale e connettivale-metamerico

I benefici di questo tipo di trattamento sono diversi, sia che si agisca a livello locale che per via riflessa:

  • miglioramento della circolazione arteriosa, venosa e linfatica
  • azione riflessa metamerica sulla motilità vascolare e vegetativa degli organi interni, come ad esempio il miglioramento della digestione
  • effetto decontratturante della muscolatura, con conseguente riduzione di dolori articolari e muscolari
  • rilassamento generale diffuso
  • miglioramento della postura
  • azione su inestetismi, quali cellulite in stato avanzato
  • abbassamento dello stress e miglioramento del tono umorale grazie all’azione riflessa sui metameri

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi